eBay e PayPal abbracciano i Bitcoin – by CoinDesk e WebNews 09/09/14

   

Un video di YouTube diffonde voci su possibili piani di PayPal sui Bitcoin

  | Pubblicato il 8 Settembre 2014 alle 19:05 BST

http://www.youtube.com/watch?v=pF7HxLCFMeY

PayPal ha scatenato la speculazione nella più ampia comunità di moneta digitale esistente con il rilascio di un nuovo video promozionale che fa riferimento a Bitcoin.

Il video, intitolato “PayPal Voices”, è stato pubblicato oggi sulla pagina ufficiale YouTube della società.

Il promo di un minuto mostra  una serie di attori che sono descritti come “le voci del popolo dell’economia”, esaltando i vantaggi dell’utilizzo di PayPal. Bitcoin è menzionato per soli 10 secondi dall’inizio del video nel seguente passaggio voce fuori campo:

“Il nostro telefono è il nostro portafoglio. Saremo in grado di spendere bitcoin con un tocco, senza un portafogli. “

La notizia offre l’ultima prova che l’azienda di proprietà di eBay o la sua controllata Braintree (ecco l’articolo che ne parla) che si occupa dell’ elaborazione dei pagamenti elaborazione via cellulare, potrebbero passare ad integrare bitcoin in un progetto che sembra di lancio imminente.

Riportata per prima dal Wall Street Journal nel mese di agosto scorso, a tale speculazione è stato dato oggi l’ennesima spinta in un articolo di Re/Code che ha suggerito l’annuncio di Braintree sia imminente .

Braintree è stata acquisita da PayPal nel settembre 2013 e PayPal è di per sé una controllata di eBay, una delle più grandi aziende di e-commerce sul web. Il portavoce  e sostenitore del Bitcoin Marc Andreessen è membro del CdA  di eBay .

Supporti alla speculazione

Al momento della battitura di questo articolo, l’unico riferimento di PayPal sull’  integrazione con il Bitcoin è l’estratto video YouTube.

Tuttavia, la speculazione che ne è seguita, con più di 400 commenti sul video  attraverso YouTube e Reddit è già evidente.

Il presidente esecutivo di SecondMarket, Barry Silbert, noto investitore in Bitcoin, ha voluto rilasciare queste dichiarazioni sull significato del video:

Maggiori informazioni necessarie

I dettagli sono ancora scarsi, e anche se il video ha dimostrato di essere autentico, ma non è del tutto chiaro quali piani di PayPal ha per la moneta digitale.

Mentre il video non significa necessariamente che PayPal si integrerà con Bitcoin, la tempistica sia dell’articolo di Re /Code sia del video sollevano molte domande.

La comunità Bitcoin ha discusso parecchio in passato sul rapporto tra PayPal e Bitcoin. Molti sostengono che la natura digitale del bitcoin si presta perfettamente per il modello di business di PayPal, mentre altri sostengono che bitcoin non ha bisogno del sostegno di una piattaforma centralizzata per prosperare.

Qualunque sia il caso, un’integrazione PayPal-bitcoin scuoterebbe certamente l’industria finanziaria e porterebbe alla moneta digitale una significativa maggiore visibilità nei confronti del grande pubblico.

CoinDesk continua a seguire questa storia in via di sviluppo. Al momento della stampa, né PayPal né Braintree avevano risposto alle richieste di commento.

——————————————————————————————————–

webnews logo

Presto si potrà pagare con i Bitcoin su eBay o su PayPal. L’azienda ha infatti annunciato che i suoi partner potranno presto accettare la moneta virtuale

Bitcoin

, 9 settembre 2014, 10:32

Era solo una questione di tempo, ma alla fine anche eBay ha abbracciato i Bitcoin e in futuro si potrà utilizzare la moneta virtuale all’interno del sito di aste o per fare pagamenti con PayPal. eBay ha infatti annunciato che Braintree, azienda specializzata nello sviluppo delle piattaforme di pagamenti mobile acquistata per 800 milioni di dollari oltre 10 mesi fa, incomincerà ad accettare la moneta virtuale nei prossimi mesi. Il CEO di Braintree, CEO Bill Ready, ha infatti confermato che l’azienda ha collaborato con Coinbase per integrare i Bitcoin nella piattaforma di pagamenti.

Mentre gli utenti non potranno ancora utilizzare l’integrazione dei Bitcoin su eBay o su PayPal, i clienti di Braintree, tra cui per esempio Airbnb e Uber, potranno iniziare ad accettare, se lo vorranno, la moneta virtuale. Braintree, si ricorda, fornisce i software di elaborazione dei pagamenti per molte importanti aziende che operano sul web. Bill Ready non ha voluto comunque specificare quale aziende stiano già integrando i pagamenti con la moneta virtuale e ne quando gli utenti potranno iniziare ad utilizzare questa forma di pagamenti. La notizia che eBay e PayPal avrebbero abbracciato i Bitcoin non giunge comunque del tutto inaspettata. Il CEO di eBay, John Donahoe, aveva infatti da tempo espresso ammirazione per la moneta virtuale e tutto faceva presagire ad una sua imminente integrazione nell’ecosistema di eBay.

L’annuncio di Braintree è un passo verso la completa accettazione del Bitcoin nell’universo di eBay, sottolineando come l’azienda prima di lanciare il servizio di pagamenti abbia voluto garantire la massima sicurezza nelle transazioni per i suoi clienti.

Bill Ready ha anche annunciato il lancio di PayPal One Touch, una nuovo sistema che dovrebbe semplificare i pagamenti tramite smartphone. PayPal One Touch non è una nuova applicazione ma una servizio implementabile in tutte le altre applicazioni che permettono di effettuare acquisti in mobilità. Con PayPal One Touch, gli utenti potranno effettuare acquisti in un click senza dover ogni volta reinserire le credenziali d’accesso del proprio conto PayPal.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *