20/06/2014 di Telefriuli e gavrilobtc – Bitcoin: Il primo bancomat è a Udine…e qualcuno da i numeri!

Primo Bitcoin Bancomat in Italia – 20 febbraio 2014 – UDINE – Friûl
Notiziario TG TELEFRIULI Servizio del 20/06/2014.

La notizia viene diffusa dalla televisione locale 4 mesi dopo l’istallazione del Bitcoin ATM-bancomat a Udine. Il rappresentante degli istituti bancari locali la cui opinione è riportata nel servizio televisivo finge di non capire o di non sapere, ma in Argentina e in altre nazioni già si acquistano in bitcoin anche le abitazioni e la limitazione di 999,99€ a transazione è riferita al BTC-ATM e non alla criptovaluta Bitcoin…Infine la moneta si basa su un sistema di fiducia all’interno ad una comunità, la stessa fiducia che valute correnti o fiat come dollaro euro yen, fondate sul debito pubblico e non sulle riserve auree, pare abbiano perso… le conclusioni del “bancario” sono pertanto improbabili visto che la tendenza è invece quella di abbandonare le valute correnti covernate dagli Stati , dalle Banche Centrali e dalle lobby finanziarie per il denaro elettronico, soprattutto come il bitcoin, che decentralizzato, anonimo (come e più del contante) e privo di commissioni è basato su un potentissimo e complesso calcolo matematico : l’algoritmo di Satoshi. Avrà ragione il matematico, informatico, esperto di finanza e crittografia o il bancario rappresentante degli istituti locali? A voi l’ardua sentenza La Rivoluzione è iniziata e il futuro è già qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.