11 giugno 2014 – di WIRED.it – Bitcoin arriverà anche su PayPal

Bitcoin arriverà anche su PayPal 

A confermarlo l’amministratore delegato di eBay e il presidente della divisione che gestisce le transizioni finanziarie. Tempi e modi sono ancora tutti da definire

(Foto: LaPresse)

La moneta elettronica per eccellenza – Bitcoin – ha trascorso momenti difficili e, dopo il fallimento di Mt.Gox, ha visto seriamente minacciato il proprio futuro. Ma dopo l’era dell’instabilità

e l’accostamento ai traffici sporchi della rete, negli ultimi giorni qualcosa sembra essere cambiato.

PayPal, la prima l’azienda al mondo nelle transazioni finanziarie via web, ha dichiarato che presto integrerà l’opzione Bitcoin nei suoi metodi di pagamento. Anche se per ora mancano le conferme ufficiali, questa potrebbe essere la tanto attesa svolta per tutti i pionieri della crypto-moneta. A rendere nota la notizia al Wall Street Journal è stato John Donahoe, amministratore delegato di eBay. La società di compravendita online infatti controlla PayPal dal 2002, e durante l’ultima riunione degli azionisti sarebbero stati espressi pareri molto favorevoli nei contronti dei Bitcoin.

Una ulteriore conferma è arrivata da David Marcus, il presidente di PayPal. Anche se ancora è impossibile capire tempi e modi del progetto, il destino di Bitcoin pare segnato. Nonostante i tanti difetti della moneta elettronica, il successo pare ormai inevitabile.

L’annuncio, tra l’altro, arriva a pochi giorni di distanza dall’approvazione, da parte della Federal Election Commission degli Stati Uniti, dell’uso di Bitcoin anche nelle donazioni elettorali.

(via: The Wall Street Journal)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.